“Barbieri si nasce” il libro di Franco Alfonso conquista Bologna


di Andrea Tuttoilmondo

Che si tratti della testa di un re, che si tratti della testa di un anonimo viandante, la maestria delle sue mani resta sempre, e comunque, la alfonsonestessa. E’ questo il segreto alla base del successo di Franco Alfonso, “il barbiere dei vip”, vero e proprio maestro d’arte che con un pettine ed un paio di forbici tra le dita, come un moderno Michelangelo, riesce a trasformare per magia un semplice lavoro in un’opera sempre unica e nuova, riproponendo ogni volta un miracolo iniziato più di cinquant’anni fa.

Partito un giorno da Castronovo di Sicilia, Franco Alfonso ne ha fatta di strada. Talmente tanta che per il suo impegno anche lo Stato lo ha voluto premiare nominandolo Cavaliere della Repubblica. Le tante storie, le foto, e i personaggi che si sono succeduti sul “trono” del suo salone di via  Catania sono diventate le pagine di un libro, “Barbieri si nasce”, che in questi mesi sta riscuotendo notevole successo in tutta Italia.

E proprio lunedì 15 febbraio Franco Alfonso sarà a Bologna per presentare il suo libro al Salone del Circolo La Fattoria. Durante la serata si esibiranno ballerini di tango argentino, la cantante Sandra Mongardi, il chitarrista Gustavo D’Angelo, i poeti del Laboratorio di Parole. Un nuovo traguardo dunque per il barbiere di Castronovo che ama ripetere ai suoi clienti: “Barbieri si nasce, cavalieri si diventa”.

da www.livesicilia.it

Al via a Parigi il primo salone…del divorzio


divorzioPARIGI – Il prossimo fine settimana si aprirà per la prima volta a Parigi il Salone sul divorzio, la separazione e la vedovanza. L’obiettivo del Salone è permettere ai visitatori di ottenere consigli riguardo la sfera giuridica e psicologica. “Questo tipo di aiuti possono essere importanti per cominciare una nuova vita”, spiegano gli organizzatori. Oggi, in Francia, a divorziare è oltre una coppia su due. Nel 2005 oltre 155.000 coppie hanno divorziato contro solo 50.000 nel 1975. Una simile iniziativa si è già tenuta nel 2007 a Vienna. 

fonte ANSA