Italian women champions win their second tennis Fed Cup


by Daniela Domenici

pennetta and schiavoneIt has just finished the third and last match of the women tennis Fed Cup which has been disputed on the red-clay fields of “Rocco Polimeni” tennis club in Reggio Calabria.

Our athletes, trained by Corrado Barazzuti, have literally “teased” the American colleagues with a neat and clear 3 to 0; yesterday our n°1, Flavia Pennetta, had begun “to fight” beating Alexia Glatch with the final result of 6-3, 6-1; after her it was up to Francesca Schiavone to defeat Melanie Oudin, notwithstanding the rain which has compelled to stop the match twice, with the result of 7-6, 6-2.

Few hours ago Flavia Pennetta has completed the American “defaillance” beating Melanie Oudin with the final result of 7-5, 6-2, so conquering the third and last point necessary to win the Cup and making the forth match of Schiavone and the double of Errani-Vinci not influential for the victory.

So Italy of “pink” tennis gets her second Fed Cup, the equivalent of Davis Cup for men,  after the one won in 2006 against Belgium.

Le azzurre vincono la seconda Fed Cup di tennis


pennetta schiavoneSi è da poco concluso il terzo e ultimo match della Fed Cup femminile di tennis che si è disputata sui campi di terra rossa del circolo “Rocco Polimeni” di Reggio Calabria.

Le nostre atlete, allenate da Corrado Barazzutti, hanno letteralmente “stracciato” le avversarie statunitensi con un secco 3 a 0; ieri ha iniziato “le danze” la nostra n°1, Flavia Pennetta, che ha battuto Alexia Glatch con un secco risultato finale di 6-3, 6-1; dopo di lei è stato il turno di Francesca Schiavone che, nonostante le due interruzioni dovute alla pioggia, ha sconfitto la sua avversaria, Melanie Oudin, per 7-6, 6-2.

Poco fa Flavia Pennetta ha anche lei battuto la Oudin col punteggio di 7-5, 6-2 conquistando il terzo e ultimo punto che rende così ininfluente la disputa del quarto incontro tra la Schiavone e la Glatch e, di conseguenza, il doppio delle altre due azzurre Errani e Vinci.

L’italia del tennis “in rosa” conquista così la sua seconda Fed Cup, l’equivalente femminile della Coppa Davis dei “colleghi” uomini, dopo quella del 2006 contro il Belgio.

Ed è subito Italia alla Fed Cup di tennis


di Daniela Domenici

flavia pennettaÈ appena terminato il primo dei due incontri della prima giornata della Fed Cup di tennis tra Italia e Usa sui campi di terra battuta del circolo “Rocco Polimeni” di Reggio Calabria, quelloa tra la nostra Flavia Pennetta e la statunitense Alexia Glatch.

Non c’è stata storia: Flavia ha dominato i due set del match con il risultato finale di 6-3, 6-1 che danno già la misura della superiorità della nostra atleta nei riguardi dell’avversaria.

Nel primo set subito al secondo game primo break point della Pennetta e in chiusura di set un suo secondo break point porta il risultato del primo parziale al 6-3.

Nel secondo set unico break point della Glatch al primo game ma è ininfluente ai fini del proseguimento del set in cui la nostra n°1 riesce a strappare il servizio alla statunitense altre tre volte concludendo con il risultato netto di 6 a 1.

Sta per scendere in campo Francesca Schiavone contro la Oudin, la vittoria della Pennetta sarà un ulteriore stimolo per lei a portare a casa il secondo punto della giornata.

A Più tardi con il resoconto del suo match.

Finale di Fed Cup di tennis: le italiane grandi favorite


di Daniela Domenici

fed cupFlavia Pennetta e Francesca Schiavone saranno le punte di diamante della sfida italiana nella finale Paribas BNP della Fed Cup contro gli USA che si terrà nel prossimo fine settimana a Reggio Calabria.

Il team italiano al complete, capitanato da Corrado Barazzuti, sarà compost da Pennetta, Schiavone, Vinci ed Errani second le nominations ufficiali ricevute dalla ITF.

Nei mesi scorsi Flavia Pennetta è diventata la prima tennista italiana che abbia mai raggiunto le top ten, le prime dieci nel ranking. Questo è successo dopo le vittorie ai tornei di Palermo e Los Angeles.

Anche Francesca Schiavone ha giocato il miglio tennis della sua carriera avendo appena vinto il ttolo da un milione di dollari a Mosca una settimana dopo aver raggiunto la finale di Osaka.

La 29enne tennista è imbattuta nella campagna di quest’anno di Fed Cup e ha sconfitto la russa Svetlana Kuznetova al Roland Garros nelle semifinali.

Il doppio pedigree di Roberta Vinci in Fed Cup non è secondo a nessuno in Italia, detenendo il record del maggior numero di vittorie di 13 a 0.

Sara Errani, nel frattempo, ha raggiunto, per la prima volta in carriera,  il 31 posto nel ranking mondiale  lo scorso febbraio. E’ anche arrivata in finale nel torneo di Palermo battuta da Flavia Pennetta.

Gli USA hanno annunciate che il loro team sarà composto da Vania King, Melania Oudin, Alex Glatch e Liezel Huber. La King è stata scelta per rimpiazzare Serena Williams, n°2 del mondo.

La Fed Cup della finale Paribas BNP verrà giocata suui campi di terra battuta del Circolo del Tennis “Rocco Polimeni” a Reggio Calabria il 7 e l’8 novembre prossimi.

Thanks to www.fedcup.com

 

L’Italia del tennis può diventare la nuova N°1


fed cupL’Italia potrebbe raggiungere il primo posto nella graduatoria per nazioni della ITF Fed Cup per la prima volta nella sua storia.Se l’Italia trionferà sugli USA nella Fed Cup alla finale BNP Paribas che si terrà a Reggio Calabria il 7 e l’8 novembre prossimi supererà la Russia, campione in carica e attuale N°1.
L’Italia ha sconfitto la Russia per 4 a 1 nelle semifinali dello scorso aprile, una vittoria che fu ispirata dai superbi tre set vinti da Francesca Schiavone su Svetlana Kuznetsova che ha confermato il titolo al Roland Garros soltanto poche settimane dopo.
D’altra parte  se gli USA fossero vittoriosi, che sarebbe il loro 18esimo titolo, l’Italia balzerebbe al secondo posto e la Russia rimarrebbe al top.
La graduatoria per nazioni ITF Fed Cup fu lanciata nel 2002; viene pubblicata una nuova lista dopo il round del World Group tenendo conto dei risultati dei precedenti quattro anni.www.fedcup.com