Prima edizione del concorso Internazionale per Voci Liriche : “Il Bel Canto “ di Simone Alaimo e le “Sue” opere


Si è conclusa presso il Cinema Ambassador di Villabate (Pa) la finale della prima edizione del Concorso Internazionale per Voci Liriche : “Il Bel Canto “ di Simone Alaimo e le “Sue” opere, organizzato dall’ Accademia Conca d’Oro, diretta dal bass baritone di fama internazionale Simone Alaimo , in collaborazione con il comune di Villabate. La commissione presieduta da Simone Alaimo e  composta da : il direttore del periodico Musica Stephen Hastings, il critico musicale Giancarlo Landini; il Mezzo Soprano Bruna Baglioni,; il compositore Matteo Musumeci; il soprano Vittoria Mazzoni; il regista Giovanni Mazzara; l’agente lirico Enrico Copedè ; il soprano Mary Liù ha riascoltato i dodici finalisti : Alaimo Paola(soprano), Caramia Tommaso ( baritono), Ryu Eon Seon (soprano); Li Yang(soprano); Megna Loredana(mezzo soprano); Misseri Giorgio(tenore); Nuccio Jessica(soprano); Poleshchuk Yuliya(soprano) Terrazzino Salvatore( baritono); Villari Nagelo(Tenore);Vultaggio Francesco(baritono). Domani domenica 4 luglio alle 19 presso il Cinema Ambassador  di Villabate, grande concerto di tutti i finalisti e dei  vincitori del ruolo del Don Pasquale( Al termine del concerto  la giuria proclamerà  i vincitori del concorso.

Info. www.accademiaconcadoro.com

“La tribù dei lettori” a Roma


Conto alla rovescia per la prima edizione di ‘La tribu’ dei Lettori – Festa della lettura con i Ragazzi’, a Roma dal 2 al 6 giugno. Gli appuntamenti in programma, che prenderanno il via mercoledi’ prossimo alle 14.30, saranno piu’ di 150 tra mostre, letture animate, laboratori e incontri con scrittori e personaggi del mondo della cultura come Moni Ovadia, Margaret Mazzantini, Dacia Maraini, Paolo Giordano e Ugo Riccarelli.

La manifestazione si svolgera’ a largo San Rocco, largo Lombardi, piazza Mignanelli e alla Casina di Raffaello a Villa Borghese, dove saranno allestite quindici tende all’interno delle quali saranno consultabili gratuitamente oltre 700 testi di trenta editori italiani e stranieri.

”E’ un’idea straordinaria- ha detto nel corso della presentazione il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti- che abbiamo sposato con grande gioia perche’ i bambini sono la cosa piu’ importante che abbiamo e quindi dobbiamo favorire dei consumi intelligenti come la lettura, la criticita’ e la scoperta. Sara’ una grande festa che ha al centro la cultura e i bambini -ha concluso- e questo lo rende un evento rivoluzionario”

fonte Adnkronos