Riflessione molto nonsense sul colon, un mio caro amico :-)


di Daniela Domenici

Ormai lo sapete: quando le mie sinapsi partono per la tangente…la mia follia psico-linguistica vola sulle ali del delirio!!!

Oggi le suddette sinapsi si sono fermate su un link medico-linguistico su cui vorrei invitarvi a riflettere insieme a me…

Il colon è un organo molto importante del corpo umano, ha un bel nome di origine greca, intraducibile in italiano…mi sono divertita a metterlo in collegamento con “colonia” come se fosse il suo corrispondente femminile e ho pensato: nel colon si installa, come ospite, un tumore il quale, silenziosamente, senza far rumore perché è un tumore (rima voluta), si diffonde come un serpente lentamente e inesorabilmente (altra rima voluta) con le sue spire in tutto il resto del corpo, lo…”colonizza” quindi ne fa una ”colonia”; ne consegue che il corpo umano diventa, grazie al tumore-serpente colonizzatore, una… colonia del colon!!!

Annunci

Filastrocca nonsense su GAY – Nonsense limerick about GAY


di Daniela Domenici

Se sul dizionario il significato di una parola cerchiamo

spesso più di uno ne troviamo

quello di GAY mi sono divertita a “spulciare”

e vorrei con voi un attimo scherzare…

vuol dire “Gaio, allegro, vivace e giocondo” nella sua accezione positiva

che diventa “gaudente, dissoluto licenzioso e immorale” in quella negativa

se poi vogliamo davvero …esagerare

a GAY aggiungiamo DOG e “libertino” lo faremo diventare!!!

Ma l’aggettivo GAY nel suo uso più diffuso e attuale

è naturalmente quello di essere omosessuale…

perdonatemi la conclusione un po’ scontata e banale:

se una persona omosessuale

 ha un carattere allegro, solare

 we will say

he is a GAY GAY,!!!

Parafrasi nonsense della canzone “Brutta” che diventa “Stronza” :-)


di Daniela Domenici

Non ci sono più limiti alla mia follia linguistica, perdonatemidedicata a…

STRONZA

ti guardi e ti senti STRONZA

e se sei anche SBRONZA

forse è meglio che vai a MAGONZA

oppure all’isola di PONZA

a mangiare un po’ di LONZA

mentre una fastidiosa mosca RONZA

oppure ammira la monaca di MONZA

che vicino a te …si ABBRONZA!!!