Sara Errani fermata dalla cinese Na Li al torneo WTA di Varsavia


di Daniela Domenici

E’ appena terminato il match tra l’azzurra Sara Errani, 35eesima nel ranking mondiale, e la cinese Na Li, 12esima nella stessa classifica. Nei precedenti due incontri che le hanno viste di fronte ha sempre vinto l’atleta cinese quindi il compito per la tennista bolognese si è presentato arduo in partenza per il grande “gap”, il divario tra le due posizioni.

Il primo set se lo aggiudica la cinese in 36’ 11” di gioco con il punteggio di 6 a 2, nessun ace nè double fault da parte di entrambe le atlete.

Nel secondo set sin dall’inizio netto predominio della Li che si porta sul 4 a 0, al quinto game la Errani conquista il suo primo e unico punto grazie a una palla break ma la Li “ricambia” subito rubandole il servizio e portandosi prima sul 5 a 1 e poi sul 6 a 1 aggiudicandosi anche questo set e il match nel tempo complessivo di gioco di 1h 07’ 41”.

Al WTA di Sidney continua l’avanzata dell’azzurra Flavia Pennetta


di Daniela Domenici

Si è appena concluso il match, per il secondo turno del torneo WTA di Sidney, tra la nostra Flavia Pennetta e la cinese Na Li.

L’azzurra, in 1h 24’ 26”, ha battuto l’avversaria con il punteggio finale di 6-2 , 7-2 al tie break. Netta la superiorità della nostra atleta che si può desumere anche dal numero di “aces”, prime palle vincenti, messi a segno: 6 a 0 per la Pennetta. E, di segno contrario, il numero dei “double faults”, dei doppi falli a carico delle atlete: 7 a 1 per la cinese Na Li.

La nostra “portabandiera” del tennis “in rosa” non si è fatta abbattere dalla sconfitta in finale ad opera della Wickmayer nel recente torneo di Auckland e sta subito dimostrando di che “stoffa” è fatta.

Complimenti Flavia!!!