Stephen King paga il viaggio per Natale a 150 soldati


stephen-king-picture-1Lo scrittore americano e sua moglie hanno deciso di pagare il viaggio a 150 soldati della Guardia nazionale del per tornare a casa durante la vacanze di . L’autore di “”, che vive a Bangor, nel , e la moglie , hanno donato tredicimila dollari per coprire i costi di due viaggi in autobus per i militari dalla base di Atterbury, nell’Indiana, al .

I soldati hanno lasciato il la settimana scorsa per seguire un corso di addestramento alla base di Atterbury, ma dovranno partire per l’ a gennaio.

Il numero 13, tuttavia, suonava male al re dell’, che ha deciso di sborsare 12.999 dollari, mentre un dollaro è stato aggiunto dal suo assistente personale, Julie Eugley.

da www.blitzquotidiano.it

Gay. No popolare ai matrimoni omo nel Maine


di Gabriella Meroni

Scende così a 5 il numero degli Stati degli Usa in cui è consentito il matrimonio gay

 gay marriages maineI cittadini del Maine hanno detto no martedì 3 novembre a una legge che avrebbe permesso il matrimonio per coppie dello stesso sesso e che era già stata approvata dal legislatore e firmata dal governatore dello Stato lo scorso maggio. La legge, che sarebbe dovuta entrare in vigore a settembre, è stata stoppata dal ricorso alla volontà popolare, che si è poi espressa in senso contrario. Scende così a cinque il numero degli Stati degli Usa in cui è consentito il matrimonio omosex: si tratta di Iowa, Connecticut, Massachusetts, New Hampshire e Vermont. Quaranta Stati hanno messo al bando in modo permanente questo tipo di unioni attraverso apposite leggi; di questi, 29 hanno introdotto emendamenti alla Costituzione che precisano che il matrimonio è possibile soltanto tra un uomo e una donna. 

 da www.vita.it