Primo posto per i giovani tennisti augustani


di Daniela Domenici

Alla fase provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi che si sono svolti a Siracusa presso i campi del Tennis Club primo posto per la rappresentativa della sezione scientifica del liceo “Mègara” di Augusta.

I tre “moschettieri” che hanno fatto onore al loro liceo e alla loro città sono Ettore Caramagno, Marco Failla e Luca Palazzo che hanno conquistato la medaglia d’oro. I tre giovani ma promettenti atleti erano guidati dalla loro docente, la prof. Masotti.

Nel primo match il liceo megarese ha affrontato il “collega” Corbino di Siracusa ed è stato un netto e secco 3 a 0 per la squadra di Augusta: Palazzo ha vinto contro Greco per 6 a 0, Failla ha battuto Bellofiore ancora col punteggio di 6 a 0 e, come ciliegina sulla torta, anche il doppio megarese formato da Palazzo e Caramagno ha vinto per 6 a 2.

Il secondo liceo da affrontare è stato il Gargallo, sempre di Siracusa; anche questa compagine si è dovuta arrendere alla preparazione dei liceali megaresi che hanno vinto per 2 a 0: Palazzo contro Elia nel primo singolare e Failla contro Schiavo nel secondo.

La squadra di Augusta ha così vinto il titolo di campione provinciale.