Ad Aspen in Colorado l’Italia scopre una nuova stella dello sci alpino:Federica Brignone


L’azzurra mette in scena una gara strepitosa e chiude al terzo posto. Vince, per la prima volta in Coppa del Mondo, Kathrine Hoelzl davanti alla Zettel

Ma la perla arriva con la discesa del fenomeno Federica Brignone (ottava dopo la prima manche, pettorale numero 34) capace di mettere in pista una sicurezza da veterana. Risultato? Terza dietro solamente a Zettel e Hoelzl. Primo podio in carriere per la diciannovenne di Milano per la quale si preannuncia un futuro, speriamo, davvero roseo.

“Non ci credo ancora – commenta la giovane azzurra -. Non me lo sarei mai aspettato, anche perché in questi giorni non stavo bene. Le piste strette e ripide come questa di Aspen fanno proprio per me. Mi sono divertita soprattutto nella seconda manche. Ora a casa mamma sarà contenta… Ma non mi fermo: domani (domenica, ndr) voglio qualificarmi per la seconda manche di slalom speciale”.