Senza storia il match tra la Radwanska e la Pennetta a Dubai


di Daniela Domenici

Anche l’ultima delle azzurre abbandona il torneo WTA di tennis in corso a Dubai: negli ottavi di finale, nel match che si è appena concluso, la polacca Agnieszka Radwanska, n°9 del ranking mondiale, ha battuto in un’ora esatta di gioco, col punteggio di 6-4, 6-0 la nostra Flavia Pennetta, n°11.

Il match non ha avuto storia, la Radwanska nel secondo set non ha concesso neanche un game all’azzurra e ha addirittura conquistato gli ultimi due games a zero, senza lasciare neanche un punto all’azzurra.

Elevato il numero dei double faults della Pennetta, 4, e nessuno dell’atleta polacca, e uguale invece il numero degli aces, 3 a 3.

Annunci

Solo Flavia Pennetta va avanti nel torneo WTA di tennis di Dubai


di Daniela Domenici

Si è appena concluso il terzo dei match odierni al torneo WTA di tennis a Dubai in cui hanno giocato le nostre atlete la Schiavone e la Garbin sono state sconfitte dalle rispettive avversarie poco fa mentre Flavia Pennetta ce l’ha fatta a superare abbastanza agevolmente, la tedesca Andrea Petkovic in due soli set col punteggio finale 6-3 6-3 in 1h 13’ di gioco.

Niente di rilevante da segnalare in questo match  parte l’elevato numero di double fault della nostra tennista, 5 contro i 2 della Petkovic, che però non hanno inficiato l’ottima prestazione della Pennetta, n°11 in classifica, che rimane l’unica azzurra in gara a Dubai e affronterà la polacca Agnieszka Radwanska, n°9 del ranking mondiale: sarà un bel match!!!

Australian Open: Francesca Schiavone elimina Agnieszka Radwanska, n.10 del mondo e conquista gli ottavi di finale


Francesca Schiavone classe 1980, n.18 del mondo

Francesca Schiavone classe 1980, n.18 del mondo

Francesca Schiavone conquista per la seconda volta in carriera gli ottavi di finale agli Australian Open (Aus$ 21.400.000, cemento).
La giocatrice milanese ha sconfitto questa notte al terzo turno per 62 62 la polacca Agnieszka Radwanska, classe 1989, n.10 del mondo in 1 ora e 19 minuti di gioco.

Nel primo set Francesca strappava la battuta alla giocatrice polacca nel secondo e al quarto gioco con l’azzurra che si aggiudicava la frazione per 6 a 2.

La Schiavone nel secondo parziale piazzava i break decisivi al quinto e nel settimo game chiudendo agevolmente l’incontro per 6 a 2.

Per Francesca Schiavone come dicevamo è il secondo ottavo di finale conquistato all’Australian Open. Anche nel 2006 l’azzurra approdò agli ottavi dove fu sconfitta da Kim Clijsters, n.2 del mondo per 76 (5) 64.

Francesca sfiderà ora al prossimo turno la vincente del match che vedrà impegnate Venus Williams, testa di serie n.6 all’australiana Casey Dellacqua.

da www.livetennis.it