Sciopero della fame contro l’ergastolo in una sezione del carcere di Augusta (SR)


I detenuti del circuito di Alta Sorveglianza della Casa di Reclusione di Augusta-Brucoli annunciano che oggi, 10 dicembre 2009, osserveranno, in forma pacifica, lo sciopero della fame per l’abolizione dell’ergastolo in questa giornata nazionale dedicata a questa iniziativa.

Tra breve pubblicherò le riflessioni di Francesco, una persona ristretta in questa sezione ma che non ha questa condanna.