L’individuo e la collettività


di O. M. Aivanhov

“Come individuo, ognuno di noi è indipendente, autonomo. Siamo
d’accordo. Ma ciascuno di noi è anche legato alla collettività
umana e, ancora al di là, a tutti i regni della natura e alla
collettività cosmica. Noi viviamo quindi simultaneamente due
vite: una personale e una collettiva. Per la maggioranza degli
esseri umani, ciò avviene a loro insaputa, ma è auspicabile che
essi ne diventino consapevoli.
Chi è spinto a fondersi nella vita collettiva, universale, non
deve perdere coscienza del proprio sé, in modo da poter sempre
pensare e agire come un essere responsabile; e chi si sente un
individuo ben distinto dagli altri, pur conservando il senso
della propria individualità, deve prendere coscienza di
appartenere a un insieme, di essere una cellula dell’organismo
sociale e, oltre ancora, una cellula dell’organismo cosmico. “

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...