Ciauru di fimmina – (“Profumo di femmina” per quelli che non conoscono la lingua siciliana)


di Angela Ragusa

I capiddi m’accarizzi
comu fussi na bambulidda
atttruata ‘n terra e misa di latu …

Mi sistemi a vesti,
mi parri chianu chianu
mi duni nu vasuzzu
supira la vucca…
mi talii ‘mpercantatu
comu si spuntassi
da nu sognu inta la notti…

…e ciaurii li me carni
cà di fimmina assapuranu…

4 risposte a “Ciauru di fimmina – (“Profumo di femmina” per quelli che non conoscono la lingua siciliana)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...