“Imago”


di Angela Ragusa

Specchio di un lago
che di tumulti
increspi la quiete,
quando l’ immagine mia
rifletto sui tuoi occhi…

…e nulla ritorna alla vista
se non sembiante
di fantasma che sfuma,
tanto, dentro te,
impalpabile essenza
io sprofondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...