A Pechino primo concorso di bellezza gay


 Il primo concorso di bellezza per omosessuali della Cina si tiene oggi a Pechino. Gli organizzatori prevedono che circa 200 persone parteciperanno all’evento, che si terrà nel Lan Club, un popolare locale notturno della capitale.

“Il concorso – ha dichiarato Ben Zhang, uno degli organizzatori – servirà a far conoscere meglio al pubblico i problemi degli omosessuali e a farli capire meglio”. Il vincitore del concorso di bellezza rappresenterà la comunità gay della Cina alla competizione internazionale “Mr.Gay”, che si svolgerà in febbraio ad Oslo. Nel dare notizia dell’ iniziativa, l’ agenzia governativa Nuova Cina afferma che “decine di mezzi di comunicazione internazionali” hanno annunciato che si occuperanno dell’ evento.

L’ agenzia aggiunge che il organizzatori “non hanno avuto problemi col governo”. Ospite d’ onore sarà la sociologa Li Yinhe, dell’ Accademia delle Scienze della Cina, che ha studiato in modo approfondito le condizioni dei gay in Cina. L’ omosessualità è stata cancellata nel 2001 dalla lista delle malattie mentali e dal 1997 non è un reato, ma nella società permangono forti pregiudizi verso le unioni tra persone dello stesso sesso. Secondo la stessa Li Yinhe, i gay in Cina sono tra i 36 ed i 48 milioni, in grande maggioranza non dichiarati.

fonte ANSA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...