La grammatica della lingua napoletana?


Adam Ledgeway alla Federico II per la presentazione
del saggio «diacronico» su quello che non è più dialetto

Adam Ledgeway alla Federico IIAdam Ledgeway alla Federico II

 

NAPOLI – Il napoletano è ufficialmente una lingua. Se finora potevano esserci dubbi sulla definizione – è antica la querelle tra lingua e dialetto – da ora ogni perplessità è stata fugata. E la certificazione scientifica del Napoletano lingua arriva da Cambridge.

LA GRAMMATICA – È infatti uno studioso inglese Adam Ledgeway ad aver scritto la prima «Grammatica diacronica del napoletano». Il professore che, appunto insegna proprio all’Università di Cambridge è oggi, lunedì, a Napoli per la presentazione del volume all’Università Federico II.

I LINGUISTI – L’iniziativa ha chiamato a raccolta tanti linguisti della Patricia Bianchi, Michela Cennamo, Nicola De Blasi, Chiara De Caprio, Costanzo Di Girolamo, Francesca Dovetto, Pietro Maturi, Emma Milano, Francesco Montuori e Rosanna Sornicola. L’incontro sarà presieduto da Alberto Varvaro.

 da www.corrieredelmezzogiorno.corriere.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...