TEATRI DI CINTURA: i cartelloni del Teatro Stabile di Catania ad Adrano e Trecastagni (CT) e Comiso (RG)


Il Teatro Stabile di Catania e la promozione teatrale nel territorio. Con il progetto interprovinciale “Teatri di cintura” lo Stabile etneo allarga ulteriormente il suo raggio di penetrante azione anche fuori dei confini provinciali, allestendo ricchi e prestigiosi “cartelloni paralleli”, illustrati da titoli interessanti e protagonisti del panorama teatrale.

    Il progetto “pilota” parte quest’anno con tre Comuni per allargarsi nelle stagioni a venire. L’iniziativa sarà presentata sabato 12 dicembre alle ore 10,30 a Catania nei nuovi uffici dello Stabile in via Museo Biscari 16. Insieme al direttore Giuseppe Dipasquale interverranno i rappresentanti dei comuni interessati: il sindaco di Adrano Giuseppe Ferrante, il sindaco di Trecastagni Pippo Messina e l’assessore alla cultura del comune di Comiso Maria Rita Schembari.

    Il Teatro Bellini di Adrano, il “Naselli” di Comiso, il “Comunale” di Trecastagni potranno offrire al pubblico una programmazione altamente qualifica targata TSC.  “Promuoviamo questa nuova prospettiva – sottolinea Giuseppe Dipasquale – per fare del Teatro Stabile di Catania un teatro partecipe, complice e presente con le realtà territoriali della Provincia e della Regione. Per fare del nostro teatro il teatro di tutti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...