“I rumori del silenzio”


di Angela Ragusa

Li sentivo

fuori e dentro me…

Erano i rumori

di battito di ciglia,

di scorrere di sangue,

di fruscio di carezze….

Mi parevano

un dolce suono

come nenia d’angeli

intonata solo per me

per azzittire i miei dubbi

per saziare la mia fame

per proteggermi dal buio…

E ascoltavo nel silenzio

che traboccava di sussurri,

di sospiri ,di gemiti…

Adesso nulla più odo…

…solo scricchiolio del disincanto

e stridere di false parole

annegare nel tonfo

di lacrime amare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...