Poesie dal carcere


La morte viva

Vuoto senza ritorno
scende la tristezza
cade la speranza
sale la malinconia
cala la morte
fugge l’amore
sofferenza senza fondo
siamo soli
arriva lei:
la morte viva.

…………………………………………………………………

Ricordi perduti

Tempo che passa
e non passa mai
né di qua
né di là
vita vuota
assolutamente vuota

Tempo che passa
senza passare solo ricordi
da ricordare
ricordi perduti.

……………………………………………………………………..

Anime perse

Anime maledette
da Dio e dagli uomini
anime cupe
nere come la pece
anime ringhiose
tristi disperate
anime sfortunate
ammutolite terrorizzate
anime perse
per sempre
anime da ergastolani.

di Carmelo Musumeci – carcere di Spoleto

dsito www.informacarcere.it

Una risposta a “Poesie dal carcere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...