Maternità: due anni di contributi con danke mami


di Sara De Carli

danke mamiParte da Bolzano una raccolta firme che riconosca il contributo sociale delle mamme

Due anni di contributi per ogni figlio. È questa la richiesta per riconoscere e valorizzare la maternità e il lavoro di cura che parte dalla provincia autonoma di Bolzano. Dal 7 al 15 novembre tutta la provincia si mobilita per una raccolta firme che faccia pressione sullo Stato, che è competente in materia previdenziale, perché introduca questo cambiamento.

«Il governo ha appena deciso in autonomia l’innalzamento dell’età pensionabile per le donne che operano nel settore pubblico a 65 anni, senza concedere nulla in cambio. E il ministro Brunetta parla già di fare lo stesso per le donne che operano nel settore privato. Se si alza l’età pensionabile deve essere data una controprestazione alla famiglia. Per questo chiediamo che siano riconosciuti i periodi di educazione e di cura», è scritto sul sito della campagna, www.danke-mami.it. Le donne infatti ad oggi percepiscono una pensione che è circa la metà di quella degli uomini: perché le donne interrompono la loro attività lavorativa per le maternità, lavorano a part-time, non fanno carriera per seguire la famgilia.

La campagna è stata avviata dal movimento femminile della SVP in collaborazione con il movimento cattolico femminile/Katholische Frauenbewegung, le donne del KVW/ACLI, unione delle coltivatrici e contadine sudtirolesi, l’associazione cattolica delle famiglie sudtirolesi/Katholischer Familienverband” e il Comitato per le pari opportunità.  L’iniziativa è inoltre sostenuta dalle donne nell’APA, dall’Associazione genitori di persone in situazione di handicap (AEB), dal movimento giovanile della SVP, dall’ala sociale della SVP.

La raccolta di firme sarà sia nei Comuni della provincia sia on-line. Possono quindi firmare anche i cittadini non residenti nella provincia autonoma di Bolzano. Il presidente della Acli, Andrea Olivero, ha infatti spiegato che la campagna può essere riproposta su tutto l’intero territorio nazionale da www.vita.it

Annunci

2 risposte a “Maternità: due anni di contributi con danke mami

Rispondi a zanirato mileda Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...