Firenze: agricoltura in festa con la “Festa del Ringraziamento”


agricolturaL’agricoltura Fiorentina si ferma per la “Giornata del Ringraziamento“, il tradizionale appuntamento con la festa degli agricoltori promossa da Coldiretti Firenze-Prato (www.firenze-prato.coldiretti.it) con il patrocinio del Comune di Castelfiorentino.

Una ricorrenza che affonda le sue radici nell’antichità, momento religioso per ringraziare Dio dei doni concessi nell’anno appena trascorso, e per quelli che potrà concedere nel prossimo futuro, che la principale organizzazione agricola provinciale ha scelto di celebrare nel cuore del sistema agricolo della Val d’Elsa, a Castelfiorentino, domenica 15 novembre, con la sfilata dei trattori in centro con ritrovo in Piazza Kennedy (ore 9,30 ritrovo dei partecipanti), e l’inaugurazione della nuova sede in località Petrazzi in via Chini al numero civico 7 (vicino ai  Vigilie del Fuoco) unico centro di riferimento per gli agricoltori di Castelfiorentino, Certaldo, Montaione e Gambassi Terme.

L’agricoltura torna ad essere protagonista con i suoi attori, i coltivatori, durante una Santa Messa (inizio ore 10,30) celebrata dal Sua Eccellenza Monsignor, Alberto Silvani Vescovo di Volterra, la benedizione dei prodotti della terra e dei mezzi agricoli che poi sfileranno per le vie del centro.  La “Giornata del Ringraziamento” è un giorno di festa per tutta la Coldiretti e un motivo di particolare soddisfazione per i coltivatori della Val D’Elsa che potranno fare affidamento sulla nuova sede inaugurata alla presenza delle autorità locali e cittadine (ore 12,15). “Una scelta di continuità e di continuata presenza in un’area rurale che ha sempre più bisogno di risorse qualificate per affrontare le sfide del terzo millennio.

Siamo certi – sottolinea Roberto Nocentini, Presidente di Coldiretti Interprovinciale che coglie l’occasione per invitare tutti gli imprenditori a partecipare alla benedizione – di contribuire con questa nostra scelta a rafforzare e vivificare il capitale sociale ed economico della Val d’Elsa e dell’intera nostra Provincia. Agricoltura e fede: due valori fondamentali per la nostra associazione e per i coltivatori. La Giornata del Ringraziamento è un momento di incontro, preghiera, rinnovata fede, e devozione nei confronti della provvidenza, di Nostro Signore che ci permette ogni mattina di poter godere dei prodotti che lui ci ha dato e che noi, con la nostra fatica e con il nostro lavoro, dobbiamo preservare.

da www.newsfood.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...