Sposini siciliani in luna di miele, dopo 9 mesi nasce un bebè nero


Un giovane sposino di Caltanissetta ha scoperto il tradimento della moglie dopo nove mesi quando, in sala parto, la sua amata ha dato alla luce un bellissimo bambino di colore. Il neonato è stato concepito durante il viaggio di nozze, ma non con il marito. La vicenda, raccontata dal Giornale di Gela, mette in evidenza un particolare che sembra non lasciare spazio ad equivoci: entrambi i genitori, come anche i nonni e i bisnonni del piccolo, sono bianchi
Ma allora cosa mai sarà successo? La coppia nissena, 25 anni lei, 32 lui, era partita in viaggio di nozze a bordo di una nave da crociera che li ha portati tra le più belle località del Mediterraneo. Nel corso della vacanza però, approfittando dell’assenza del marito, la donna si sarebbe “intrattenuta” con un bel cameriere di colore.
La moglie confessa e chiede perdono – Una scappatella che lei era certa non sarebbe mai venuta alla luce. La dolce mogliettina non aveva infatti previsto le possibili conseguenze che, a quanto pare, hanno mandato in frantumi il suo sogno di famiglia. Il marito ha richiesto i danni morali alla donna che, nella speranza di salvare il salvabile, ha ammesso di aver commesso il fattaccio, ma senza volerlo. Di quella notte, ha spiegato al maritino, non ricorda nulla e per questo è quasi certa esser stata drogata da quel cameriere.
fonte notizie.tiscali.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...